L’idea alla base dell’Osservatorio si fonda sulla convinzione che attraverso l’esperienza estetica e il divertimento si possa sviluppare una visione empatica che consente di riconoscere la dinamica intellettiva presente in natura, da non considerare più come fattore, ma bensì come attore. L’entità naturale diviene soggetto di diritto.

La Pistona dunque, localizza e poi amplifica.

In particolare, l’Osservatorio sulla Creatività in Natura intende:

Divulgare la creatività in natura tramite eventi con interventi di esperti in differenti discipline

Organizzare eventi risultato della ricerca o connessi alla creatività in natura

Coinvolgere i propri associati e tutti gli appassionati tramite la divulgazione di casi concreti di creatività

In particolare, gli eventi si concretizzeranno in:

Un incontro annuale aperto al pubblico in cui esperti di vari settori si confronteranno su tematiche connesse alla creatività in natura, celebrandone ognuno per le proprie competenze, la peculiarità e soggettività

Eventi diffusi volti a favorire l’interconnessione fra professioni diverse che convergono sul tema della soggettività in natura

Musica
Pittura
Danza
Architettura
Invenzioni

Mostra sulla storia de La Pistona

In occasione di Giardini Aperti del FAI e del festival annuale 2024 de La Pistona, inaugura la mostra "La Pistona ai tempi di Lavinia della Cella", un esposizione di foto, antichi oggetti e tessuti legati a Lavinia che visse la Pistona nei primi del 900 portandola al suo massimo splendore. La mostra in versione ridotta rimane visitabile tutto l'anno su appuntamento. Per info osservatorio@lapistona.com

26/05/2024

La Pistona: natura creatività e storia. “Alla scoperta del giardino nascosto”

Laboratorio di biodiversità interattivo per adulti: “Alla scoperta del giardino nascosto”, a cura della Prof.ssa Ilaria Negri e del suo staff (Facoltà di Agraria, Università Cattolica di Piacenza). I visitatori impareranno le basi dell’arte di osservare la biodiversità di un giardino vicino alla città, anche attraverso l’utilizzo di strumentazione professionale.

26/05/2024

La Pistona: natura, creatività e storia.
Giardini Aperti, alla scoperta di Villa e Giardino de La Pistona, a cura del FAI Giovani Piacenza

Una giornata di visite culturali storico-artistiche e botaniche a cura dei volontari FAI, con la collaborazione di esperti della Facoltà di Agraria dell’Università Cattolica di Piacenza.
Il percorso di visita comprende: il giardino storico, gli esterni del complesso residenziale di Villa la Pistona ed alcune stanze interne, adornate da acquerelli e chine a tema naturalistico, nelle quali sarà allestita la mostra inedita “La Pistona ai tempi di Lavinia Della Cella”: un’esposizione fotografica realizzata grazie al sostegno della Banca di Piacenza e volta a raccontare la storia di Lavinia, affascinante nobildonna piacentina ed ultima erede dei della Cella della Pistona.
L'evento del 26 maggio si inserisce nelle due giornate dedicate al giardino giapponese ed europeo "La Pistona: natura, creatività e storia - 25 e 26 maggio 2024" organizzate da La Pistona Osservatorio sulla creatività in Natura in collaborazione con il FAI e realizzate grazie al sostegno della Banca di Piacenza.

25/05/2024

La Pistona: natura, creatività e storia.
Il Giardino giapponese, una creazione alla ricerca d’autore

Un evento dedicato al Giardino Giapponese quale opera creativa risultante dalla collaborazione artistica tra uomo e natura. Architetti, antropologi ed artisti interverranno svelandoci i segreti e aspetti tecnici del giardino giapponese. L'evento è patrocinato dal Consolato Giapponese di Milano.
L'evento del 25 maggio si inserisce nelle due giornate dedicate al giardino "La Pistona: natura, creatività e storia - 25 e 26 maggio 2024" organizzate da La Pistona in collaborazione con il FAI e realizzate grazie al sostegno della Banca di Piacenza.

09/09/2023

“La cena degli 11″creativi in Natura

Il 9 settembre inaugura l'incontro annuale "La cena degli 11" creativi in Natura.
Una cena presso la sede dell'Osservatorio in Natura, La Pistona, che riunirà 11 persone scelte fra esperti, studenti, professionisti ed imprenditori provenienti dal campo artistico e/o delle scienze naturali, al fine di creare nuove sinergie fra i partecipanti, far nascere idee per l'Osservatorio e soprattutto passare una piacevole serata.

08/09/2023

The Bee dance

L'8 settembre la coreografia "Collettiva" Danza delle Api, verrà messa in scena e filmata da Samuel Bateson presso la sede dell'Osservatorio al fine di raccogliere tutte le coreografie parte del progetto di Ricerca de La Pistona "Danze e rituali". Il video sarà trasmesso per la prima volta in occasione della Green Week 2023 di Milano (26 settembre-1 ottobre).

27/05/2023

Creatività e Intelligenza sociale:
architettura, danza e linguaggio delle api

MAIN EVENT 2023 Dopo un primo evento 0 nel settembre 2022, inaugura il festival annuale de La Pistona Osservatorio sulla creatività in Natura con il primo evento annuale dedicato ad una delle regine della creatività in natura sia nella sua veste di architetto che di linguista e danzatrice, l’ape.
L’incontro vedrà esperti di differenti settori, scientifico ed artistico, mettere in scena l’intelligenza comunicativa e la creatività dell’ape con un approccio multidisciplinare.

01/04/2023

“Scavarcando”

Un evento di danza e recitazione con una performance di Julie Van Wynsberghe dinnanzi alla porta in Juglans Nigra. La coreografia trae ispirazione dall'interesse recentemente manifestato da un gruppo di volpi che hanno, notte tempo, scavato profondamente intorno all'albero, forse alla ricerca di qualche radice, lasciando tuttavia la porta e la zona ad essa circostante intatte. Julie, gioca fra lo scavare quale simbolo di ricerca ed il varcare la porta che ha ridato vita in forma artistica al noce americano secolare di oltre 200 anni.

11/12/2022

The fairy door in Juglans Nigra

L'esemplare secolare di Noce Americano (Juglans Nigra) sito nel parco de La Pistona, nato nel 1820 e deceduto nel 2019 causa un infestante virus cinese che sterminò gli esemplari della zona, rinasce oggi in un'opera dedicata all'albero che per oltre due secoli ha dominato con la sue lunghe fronde il centro del parco. Da una idea di Sveva Antonini e creazione, cura ed installazione di Vittorio Romiti, oggi il tronco capitozzato dell'antico esemplare, diventa dimora della fantasia ed immaginazione.

22/10/2022

“Intimacy Vol 1” di Andrea Vanzo ed il Tiglio

In occasione della prossima uscita del nuovo Album " Intimacy Vol 1", il compositore Andrea Vanzo realizza una registrazione del brano "One rainy morning" nel Viale di Tigli de La Pistona.
Le sue composizioni in stile post-minimalista, sono spesso avvolte da una atmosfera nostalgica che ben si sposa con i colori autunnali del Tiglio. Il nome scientifico del Tiglio è Tilia e deriva dal greco ptilon che significa “ala” per via della caratteristica foglia che il vento d'autunno fa volare e danzare in un tipico movimento ad elica.

03/09/2022

Ascoltare l’inaudibile

MAIN EVENT 2022 In occasione della presentazione ed evento 0 de "La Pistona Osservatorio sulla creatività in natura," Gianni Pavan, docente di bioacustica all'Università di Pavia, ha parlato del suono, nelle sue varie forme, dalla natura alla musica in un percorso di ricerca scientifica sulla fisiologia della percezione, dalle frequenze udibili degli esseri umani fino agli infrasuoni ed ultrasuoni che alcuni animali utilizzano per comunicare e "vedere" nell'oscurità.